Contattaci su whatsapp
Cookie Policy
Questo sito, e le applicazioni di terze parti in esso contenute, utilizzano i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Le valutazioni sulla sicurezza di un corso sub base, come essere sicuri che un corso sia sicuro


Costi e sicurezza di un corso base



Ho trovato un corso sub a pochissimo prezzo?
  • Ecco cosa c'è da sapere sui costi di un corso sub.
  • Respirare aria compressa presuppone un'attrezzatura di qualità e una cura costante del compressore con cui si ricarica aria pulita. Ciclicamente i filtri dei compressori vanno sostituiti e il costo della sostuzione è piuttosto elevato. L'aria che respiri deve essere insapore, inodore e dev'essere simile a quella che respiri senza bombola; se noti qualcosa di strano all'atto della respirazione rifiutati categoricamente di continuare. La tua salute potrebbe essere in pericolo.
  • Gli erogatori vanno revisionati: i costi di revisione si aggirano tra i 50 e gli 80 euro e vanno revisionati ogni anno. Non fidarti di chi ti fornisce un corso a un costo troppo basso. In genere abbassare i costi significa anche abbassare la sicurezza utlizzando attrezzatura non revisionata o non all'altezza;
  • Verifica che il centro sub abbia un computer subacqueo da fornirti al termine del corso. La subacquea moderna utilizza degli strumenti che ci aiutano a eseguire un'immersione sicura e il computer è un elemento fondamentale per la tua sicurezza. Non andare in acqua senza computer e non fidarti di chi ti dice che non serve;
  • Verifica il numero di piscine previste per un corso base: un corso subacqueo ha bisogno di un numero minimo di 3 lezioni in piscina in acqua per un corso Scuba Diver e un numero minimo di sei lezioni di piscina in acqua per un corso Open Water Diver. La nostra scuola non pone un limite al numero di piscine necessarie ma prevede un numero di piscine che varia da persona a persona a seconda della necessità: se ti offrono nel corso un numero di piscine inferiore a sei valuta l'idea di cambiare scuola. Il corso potrebbe non essere adatto alle tue esisgenze;
  • Verifica la didattica: le didattiche riconosciute sono un aspetto molto importante nella subacquea. Infatti non tutte le didattiche sono riconosciute. La nostra scuola fa parte del gruppo HEAD/Mares ed è la prima didattica in Italia, una delle migliori nel mondo. Attenzione alle didattiche non riconosciute: potrebbero rilasciare brevetti non validi;
  • Attenzione ai costi troppo bassi: se trovate una scuola che vende corsi a costi nettamente più bassi delle altre qualcosa potrebbe mancare: verifica che tipo di attrezzatura forniscono, la qualità, se gli erogatori e le bombole sono revisionate;
  • Attenzione alle bombole: le bombole vengono caricate a 200 bar di pressione per poter durare sott'acqua. Vanno revisionate la prima volta ogni 4 anni, ogni due anni le successive volte. Le bombole revisionate garantiscono al 100% la sicurezza e la tenuta. Le bombole non revisionate possono esplodere. Verifica la data dell'ultima revisione sulla bombola. Se la revisione è stata fatta oltre i due anni non utilizzarla e richiedi una bombola revisionata.



Autenticazione