Chiudi Finestra Chat

Live Chat: Offline
Inviaci una domanda

Invia Chiudi In ascolto
Ripristina Chat
Cookie Policy
Questo sito, e le applicazioni di terze parti in esso contenute, utilizzano i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

E' necessaria l'attrezzatura d'immersione per inziare un corso subacqueo?


Alcune linee guida per capire i costi delle attrezzature di qualità che dovrai acquistare un giorno per poter svolgere la tua attività subacquea e la nostra filosofia sulle attrezzature dei corsi Open Water Diver



Se stai pensando di seguire un corso subacqueo ti sarai sicuramente chiesto: quanto costa l'attrezzatura? Quali costi dovrò sostenere? Mi conviene comprarla subito? Perché alcune scuole non includono tutta l'attrezzatura in un corso sub e altre si? E' necessario possedere un computer subacqueo per le immersioni?
Queste domande sono sicuramente delle domande lecite a cui non è sempre facile dare una risposta. Solo all'ultima domanda è facile rispondere:  si è necessario e dovreste evitare di scendere senza per la vostra sicurezza!!! 
La nostra filosofia ci obbliga a pensare che un subacqueo che si avvicina la prima volta a questo mondo non sia in grado di capire quale sia l'attrezzatura più adatta alle proprie esigenze: il corso subacqueo Open Water Diver si prefigge, tra le altre cose, di insegnarti a scegliere quale sia l'attrezzatura più adatta a te e alla tua corporatura
Questo ti eviterà di acquistare mute troppo larghe o troppo strette, maschere non adatte al tuo viso, giubbetti ad assetto variabile non adeguati al tuo corpo; sarai in grado di scegliere la quantità di zavorra che è necessaria alla tua corporatura, il computer da immersione (obbligatorio) che risponde maggiormente alle tue esigenze e tanto altro, proprio grazie agli insegnamenti del corso: alla fine o durante il corso, se vorrai, potremo fornirti tutta l'assistenza gratuita di cui avrai bisogno senza secondi fini per l'acquisto di attrezzature (noi non vendiamo direttamente attrezzatura ma ci serviamo di negozi specializzati senza guadagnarci nulla in quanto associazione sportiva dilettantistica) e lo facciamo affinché, scegliendo l'attrezzatura più adatta a te, sarai incentivato a continuare in questa splendida attività ed eviterai di acquistare attrezzatura di scarsa qualità solo per risparmiare (un acquisto sbagliato rischia di aumentare la spesa, non diminuirla). Metteresti al repentaglio la tua sicurezza per pochi euro facendo immersione, ad esempio, senza il computer subacqueo?
Naturalmente, dopo il corso e se vuoi ancora pensarci un pò, potrai sempre utilizzare l'attrezzatura della scuola (computer incluso) per fare le immersioni insieme a noi, in attesa che l'acquisto delle attrezzature diventi definitivo: questo ti darà la possibilità di provare attrezzature diverse e di scegliere la tua preferita con ancora maggiore consapevolezza rispetto a quando hai finito il corso e ancor di più di prima che lo inizi.
Perché altre scuole obbligano ad acquistare almeno la muta, la maschera, le pinne e la zavorra? 
Sulla zavorra è semplice: perché pesa. Ma i diving la offrono quasi tutti gratuitamente inclusa nel costo dell'immersione e non è obbligatorio possederla. 
La muta e la maschera, in genere, non vengono offerte nei corsi che si svolgono in città a causa dei costi e per questioni di collaborazione con i fornitori: la nostra scuola non ha fornitori. Noi siamo appassionati di subacquea e non guardiamo agli aspetti economici. La nostra è un'associazione che si prefigge di rientrare nei costi e nelle spese: il guadagno in senso stretto non ci interessa. A noi interessa che sempre più persone partecipino a questa splendida attività e cerchiamo di farlo nel miglior modo possibile applicando costi equi per un corso di alto livello, fornendo attrezzatura ottima e soprattutto fornendo, nelle bombole, aria di alta qualità direttamente caricata da noi (la scuola dispone di bombole e compressore di proprietà e questo ci permette di non porre limit al numero di immersioni che potrai effettuare sia in piscina che in mare e il brevetto verrà rilasciato solo quando sarai pronto). 
Essendo cresciuti in un diving turistico che offriva tutta l'attrezzatura in comodato gratuito per tutta la durata dei corsi abbiamo cercato con successo di riportare questa mentalità nei nostri corsi cittadini: il nostro scopo è principalmente quello di farti divertire in sicurezza (ed è per questo che ci preoccupiamo di ricaricare l'aria tramite il nostro compressore elettrico perfettamente mantenuto e con una qualità dell'aria ottima) e di non caricarti di spese quando ancora non sai se questa attività sia adatta o no a te, dandoti anche la possibilità di fare una prova gratuita in acqua con un nostro istruttore senza impegno, prova che ti sarà utile per capire se la subacquea ti piace o no.
A scopo puramente informativo, il costo per l'acquisto di una muta di qualità si aggira intorno ai 200/250 euro (costo per una muta umida da 7mm: esistono mute da 5mm a costi inferiori ma noi le consigliamo solo per i mari tropicali, assolutamente inutile è invece una muta da 3mm) a cui dovrai aggiungere circa 120 euro tra maschera, pinne e calzari e circa altri 180 euro per il computer: questa attrezzatura si trova anche a costi inferiori ma il risparmio sulla subacquea è una contraddizione in termini in quanto, in generale, non è uno sport economico.
Se vuoi maggiori informazioni su questi aspetti non esitare a contattarci: saremo felici di rispondere a tutte le tue domande.

Corso Open Water Diver
Costi dei corsi base
 



Autenticazione