Chiudi Finestra Chat

Live Chat: Offline
Inviaci una domanda

Invia Chiudi In ascolto
Ripristina Chat
Cookie Policy
Questo sito, e le applicazioni di terze parti in esso contenute, utilizzano i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Le Isole Tremiti area marina protetta nel Parco Nazionale del Gargano


Le Isole Tremiti area marina protetta nel Parco Nazionale del Gargano, terre di subacquei e di pescatori in mezzo ad un mare blu come il cielo



Rimaniamo sempre sul ponte del traghetto, attenti, aspettando di avvistare terra in mezzo a questo mare blu come il cielo. Mappa interattiva Isole Tremiti

Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.

E ogni volta restiamo senza fiato davanti a questo spettacolo meraviglioso che si apre ai nostri occhi. La prima che avvistiamo è San Domino con la sua fittissima pineta. Poi, poco a poco, riusciamo anche a scorgere il Cretaccio, lo scoglio tra le altre isole, San Nicola, l'isola "storica" e Caprara, l'isola disabitata che ospita però tutte le più belle immersioni. Non vediamo, ovviamente, Pianosa che non può essere raggiunta se non con un permesso speciale essendo zona A del parco e quindi interdetta a tutti.

Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici. 

Entrando in porto, come sempre, ci stupiamo di quanto possa essere intenso il colore del mare e di quanto l'acqua, in questo punto, possa essere pulita. Sono un piccolo angolo di paradiso queste isolette, con le loro calette raggiungibili solo in barca, le immersioni meravigliose che attirano subacquei da ogni parte d'Italia, il paese "vecchio" con la sua storia di conquiste e riconquiste che riesce ad affascinare tutti. E' il posto in cui andare per ritrovare la pace, per immergersi completamente nella natura e per dedicarsi alla subacquea scoprendo, sempre, una nuova avventura che ci aspetta

Fotografia a cura di Alessandro Ludovici. Fotografia a cura di Alessandro Ludovici. Fotografia a cura di Alessandro Ludovici. Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.Fotografia a cura di Alessandro Ludovici.

Video:

La Secca delle Vedove




Autenticazione